22 dicembre 2007

Buon Natale

(l'immagine è nostra e la si può usare liberamente)

Auguri in tutte le lingue del mondo (o quasi)!

15 dicembre 2007

Le relazioni tossiche

(Fotografia di Matthew Barney, da http://sfluxe.com)

Meglio accompagnati? Non sempre, sembra. Secondo le conclusioni del lavoro di Roberto De Vogli e un gruppo di ricercatori dell’University College di Londra che ha studiato le qualità delle relazioni personali (con un campione di oltre 9.000 persone), vivere relazioni difficili comporta un aumento del rischio cardiovascolare. Cioè, le emozioni possono influire sulla salute del cuore. Ma la cosa curiosa è che uno dei fattori più importanti è lo stress nei rapporti di coppia, giacché questo attiva emozioni forti, come l’ansia, che ha delle conseguenze molto negative sull’organismo. Gli autori dello studio affermano infatti che “depressione, bassa autostima e rabbia esercitano un’influenza sulle malattie cardiovascolari attraverso il continuo logorio di organi e tessuti causato dall’alterazione di funzioni autonome, cambiamenti neuroendocrini, disturbi coagulativi e risposte immunologiche e infiammatorie”. Ne soffrono particolarmente le donne che non manifestano i propri sentimenti, soprattutto se il partner ha un atteggiamento particolarmente ostile nei litigi. Durante i dieci anni dello studio, i ricercatori hanno concluso che le donne che reagiscono in questo modo hanno una probabilità di morire quattro volte maggiore rispetto a quelle che sono in grado di esprimere le proprie ragioni. E voi, cosa ne pensate?


11 dicembre 2007

Pensiero stupendo

(foto da Internet)

Questo è il titolo della canzone del nuovo spot di Breil con l'attrice Charlize Theron come protagonista. La canzone Pensiero Stupendo è una canzone di Ivano Fossati e di OscarPrudente interpretata da Patty Pravo.
Ecco il video di questa pubblicità




E qui avete il testo

E tu
E noi
E lei
Fra noi
Vorrei
Non so
Che lei
O no
Le mani
Le sue

Pensiero stupendo
Nasce un poco strisciando
Si potrebbe trattare di bisogno d'amore
Meglio non dire

E tu
E noi
E lei
Fra noi
Vorrei
Vorrei
E lei adesso sa che vorrei
Le mani le sue
Prima o poi
Poteva accadere sai
Si può scivolare se così si può dire
questioni di cuore.

Pensiero stupendo
Nasce un poco strisciando
Si potrebbe trattare di bisogno d'amore
Meglio non dire

E tu
E noi
E lei
Fra noi
Vorrei
Vorrei
E lei adesso sa che vorrei
Le Mani le sue
E poi un' altra volta noi due
Vorrei per amore o per ridere
Dipende da me
E tu ancora
E noi ancora
E lei un' altra volta fra noi
Le mani questa volta sei tu e lei
E lei a poco a poco di più, di più
Vicini per questioni di cuore
Se così si può dire
Dir

E tu ancora
E noi ancora
E lei un' altra volta fra noi
Fra noi fra noi.

Pensiero stupendo
Nasce un poco strisciando
Si potrebbe trattare di bisogno d'amore
Meglio non dire

10 dicembre 2007

60º Anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

(Immagine della locandina della mostra Vignette dal mondo per i diritti umani)

Oggi è 10 dicembre, la Giornata Internazionale dei Diritti Umani. Vi invitiamo a conoscere la campagna europea delle Nazioni Unite intitolata Conosciituoidiritti2008.org dove potete presentare i vostri progetti e le vostre iniziative. Se volete conoscere la storia e i contenuti della dichiarazione, visitate la pagina di Amnesty.
A mezzogiorno si inaugurerà all'Auditorium Parco della Musica in viale de Coubertin, alle 12, l'esposizione "Vignette dal mondo per i diritti umani". Questa mostra ospita 70 disegni di 26 vignettisti – di 20 paesi ed è centrata sui temi dei diritti, della libertà di opinione, dell'uguaglianza e della pace. La mostra, che durerà fino al 10 gennaio, è stata realizzata dal Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità in collaborazione con il celebre vignettista francese Plantu, con il sostegno del Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite ed il Comune di Roma. (Informazione tratta dalla pagina del Comune di Roma).

7 dicembre 2007

Per la degustazione dell'olio

(le foto sono di Alessi.it)

Vi piace l'olio extravergine? La firma Alessi ha creato questa specie di oliera che serve sia per versare l'olio sia per degustarlo. Si chiama Taste-huile, un accessorio da usare tutti i giorni che sembra proprio un'oliva di acciaio. Le istruzioni d'uso:


basta riempirlo con circa 2,5 cl d'olio, chiudere il coperchio e tenerlo nel palmo della mano per qualche minuto, per riscaldare bene il contenuto. In seguito si apre il coperchio e si inspirano tutte le sfumature degli aromi. Poi si porta alla bocca per l'assaggio, cercando di portare l'olio direttamente a contatto con le papille gustative. (da kitchens.it)

Taste-huile è stata realizzata dal produttore di olio extra-vergine Lorenzo Piccione di Pianogrillo e dal designer Köbi Wiesendanger.

4 dicembre 2007

Conferenza: Big Luciano

(foto da Internet)

Il Centro Giacomo Leopardi ha organizzato questa conferenza, che terrà il prof. Giuseppe De Matteis, in omaggio a Luciano Pavarotti, nel Salón de Actos del Museo de Bellas Artes de Valencia (San Pio V, 9, Valencia), venerdì 14 dicembre 2007 alle 19.00h.

1 dicembre 2007

Amori infedeli


(foto da Internet, dal film Ferro 3)


Questo è il nome di un libro di Willy Pasini di cui molti hanno parlato questa settimana. Secondo quest'autore, ci sarebbero tre tipi di traditori:

IL SEDUTTORE - Per lui (o lei) sedurre è un atto vitale, come respirare. Sono i traditori per eccellenza, quelli che non vedono nell'altro una persona, ma trovano piacere nell'affascinare qualcuno, spesso più giovane, e soprattutto nel farlo sapere a tutti.

IL TRASGRESSORE - Cerca l'emozione intensa, per lui il piacere vero è solo quello proibito: le coccole sotto le lenzuola con il partner istituzionale lo fanno sbadigliare.

IL SESSODIPENDENTE - Spesso introdotti al sesso troppo precocemente, persino da bambini, questi soggetti sono spinti da una irrefrenabile voglia di sesso fine a se stesso: per loro la passione è solo fisica. (da Corriere.it)



(foto da Internet)
Cosa pensate di questa tassonomia? Ci piacerebbe molto sapere qual è la vostra opinione su questo argomento. E, così, tanto per parlare, secondo voi, quanti tipi di traditori-traditrici esistono?