25 ottobre 2010

Che cosa si può mangiare in autunno?



Tutto tratto da Kiss the cook (cucina per caso o per amore)

A domanda... risposta

Perché è importante consumare frutta e verdura di stagione?
Sia per motivi nutrizionali, sia per ragioni economiche. Le coltivazioni in serra sono soggette a trattamenti, in special modo con anticrittogrammici, che rendono il prodotto più costoso e meno saporito rispetto ai prodotti stagionali, che non subiscono invece alcun trattamento.

Quali ortaggi sono tipicamente autunnali?
I funghi, per esempio, ma non solo. Anche le zucche, i porri, i cavoli... Per quanto riguarda i funghi, hanno l'inizio di stagione a settembre. Sicuramente andare a raccogliere funghi è un'attività salutare, ma bisogna stare molto attenti anche se li si conosce bene e non fidarsi di ciò che non si riconosce con certezza. I funghi contengono pochi lipidi (solo il 1-2%), sono ricchi di proteine, di metionina, di minerali, di potassio, di vitamine A, B e D.

Anche la zucca è un alimento salutare?
Come tutte le cucubitacee ha proprietà drenanti; inoltre, la varietà arancione è particolarmente ricca di vitamina A, di potassio, di calcio, di fosforo e di fibre.

Quali valori nutrizionali ha invece il porro?
Come tutti i cipollotti, alla cui famiglia appartengono pur avendo un sapore meno deciso, i porri sono molto drenanti, hanno un apporto calorico molto basso, a fronte di proprietà lassative, antisettiche, toniche e nervine. Facilitano la purificazione di fegato e reni.

I crauti cotti già pronti sono indicati?
Il cavolo cappuccio, con cui si preparano i crauti, è molto salutare, perché contiene grandi quantità di antiossidanti ed è ricco di vitamine A, B1, B2 e C. Meglio però consumarlo crudo e prepararlo al momento.

Passando alla frutta, quali proprietà nutritive sono contenute nell'uva?
L'uva, bianca o nera che sia, è importante che venga consumata con la buccia; per questo motivo, si consiglia di acquistare il prodotto garantito bio. Si tratta di un prodotto diuretico, drenante e disintossicante. È importante perché aiuta a eliminare le tossine che si sono assorbite in estate. In particoalre, l'uva è ricca di vitamine A, B1, B2, B6, B5 e di acido folico.

Quali sono le proprietà principali degli agrumi?
Gli agrumi hanno proprietà antiossidanti e sono utili nella prevenzione delle patologie di questo periodo, come l'influenza e i primi raffreddori. In autunno arrivano le prime arance, ricche di vitamina C. Contengono, inoltre, vitamine B e P, bromo, zinco, fosforo, clacio, magnesio, ferro e oligoelementi. Vanno però consumate al momento della preparazione.

Quali benefici recano le mele?
Le mele sono un frutto molto sano e ricco di elementi nutritivi, quali il potassio, il ferro, il fosforo, il calcio, il magnesio e gli oligoelementi. In particolare, la mela cotogna è consigliabile in autunno, perché grazie alle sue componenti acidule, è particolarmente indicata per torte, marmellate e gelatine. La mela ha un ottimo apporto in vitamine e uno scarso contenuto calorico.

Tutto tratto da Kiss the cook (cucina per caso o per amore)

23 ottobre 2010

Club di lettura in italiano a Valenza

(Nella fotografia, Giovanna Vivian)

La nostra cara amica Giovanna Vivian, insegnante d'italiano nonché cuoca ci ha mandato il suo programma per questo corso scolastico, Lezioni di cucina e Club di lettura a Ruzafa (Valenza). Eccone qui una parte:


CLUB DI LETTURA IN ITALIANO

Hai un livello medio-alto di italiano e ti piace leggere? Iscriviti al Club di lettura organizzato da Giovanna a Ruzafa. Commenteremo insieme delle interessanti pagine di romanzi e saggi di autori italiani, il tutto accompagnato da un buon tè e da un pezzo di torta fatta in casa.

Prezzo: 45 euro - 7 incontri da novembre

Per informazioni e date scrivere a giovannavivian@terra.es


Lezioni di cucina italiana a Valenza: Siamo quello che mangiamo

(Nella fotografia, Giovanna Vivian)

La nostra cara amica Giovanna Vivian, insegnante d'italiano nonché cuoca ci ha mandato il suo programma per questo corso scolastico, Lezioni di cucina e Club di lettura a Ruzafa (Valenza). Eccone qui una parte:


LEZIONI DI CUCINA ITALIANA: Siamo quello che mangiamo

Impara a cucinare con amore e passione delle ricette italiane classiche e creative. Ogni piatto è come una partitura musicale...non sarà mai uguale ogni volta che lo prepari, ma uguale sarà il piacere nel degustarlo. Con buoni ingredienti semplici e economici, osa essere cuoc@ a casa tua, per te stess@ o per gli amici. Allo stesso tempo, dato che le lezioni saranno in italiano, potrai imparare o migliorare la tua conoscenza di questa lingua bella e musicale.

Prossime lezioni :

venerdì 5 e 19 novembre alle ore 20

Indirizzo:

Professoressa Giovanna Vivian

calle Literato Azorín 21, pta 8

46006 Valencia

Per informazioni e iscrizioni scrivere a giovannavivian@terra.es



10 ottobre 2010

Wath are you stalking about?



(Italia: no Stalking from MeltingLAB on Vimeo.)

Questo è uno spot del governo italiano contro lo stalking. Uno spot, che secondo il ministero delle Pari Opportunità, spiega l'entrata in vigore della legge sullo stalking (2009). Con questo cortometraggio, il ministero vorrebbe spiegare cosa si intende per "comportamenti persecutori" e cerca di promuovere le nuove tutele previste dalla legge. Promuove, inoltre, l'utilizzo del numero gratuito antiviolenza e antistalking 1522.
Lo stalking, secondo wikipedia,
è un termine inglese (letteralmente: persecuzione) che indica una serie di atteggiamenti tenuti da un individuo che affligge un'altra persona, perseguitandola ed ingenerandole stati di ansia e paura, che possono arrivare a comprometterne il normale svolgimento della quotidianità. Questo tipo di condotta è penalmente rilevante in molti ordinamenti; in quello italiano la fattispecie è rubricata come atti persecutori, riprendendo una delle diverse locuzioni con le quali è tradotto il termine stalking. Il fenomeno è anche chiamato sindrome del molestatore assillante.

Siamo rimasti sorpresi quando, dopo questa sanguinosa estate (nove donne uccise in un mese), questi gravissimi delitti sono stati classificati dai mass media come "stalking" e gli assassini "stalker": "L'estate degli stalker".

(Immagine da
Speculummaius)

Infatti, i giornalisti li ritengono "delitti di amore" o "delitti passionali". Altri curiosi titolari di giornali:
- Delitti e passioni, nove donne uccise in un mese
- Una calda estate di amore e sangue
- Quando la passione diventa omicidio
- Folle di gelosia, uccide la sua donna e si suicida

Ma leggendoli, non è chiaro chi sia la vittima, l'assassino in preda alla follia e alla gelosia o le donne che sono state uccise?
E voi, cosa ne pensate? Secondo voi, l'omicidio di una donna può considerarsi un modo estremo di "stalking"? E poi, qual è il ruolo dei mass media quando danno queste notizie? È bene che ogni giornale o trasmissione esprima il proprio punto di vista così come si fa adesso?

1 ottobre 2010

Vacanze in Puglia



L'estate è finita già da un bel po', ma, a volte, e proprio quando siamo immersi nel lavoro, abbiamo voglia di sognare e inevitabilmente il nostro pensiero va alle vacanze appena trascorse, se ne abbiamo un bel ricordo!
Vi diamo il benvenuto al corso, quindi, con ancora il sapore del nostro viaggio in Puglia. Sappiamo che ogni esperienza è unica, ma, soltanto per cominciare, ecco alcuni indirizzi interessanti per chi ci vorrebbe andare:


- Ryanair (da Valenza, volo diretto!)
- Sito istituzionale della regione
- Informazioni sulla cucina Pugliese
- Assessorato al turismo
- Informazioni sulla storia della Puglia
Buon lavoro a tutti!