23 febbraio 2009

Rodolfo Valentino al Museo del Cinema di Torino


Rodolfo Valentino, pseudonimo di Rodolfo Alfonso Pietro Filiberto Raffaello Guglielmi, è uno dei miti della storia del cinema. Nato a Castellanetta nel 1895 e naturalizzato statunitense, è stato uno degli attori più amati del cinema muto. Simbolo di seduzione, aveva migliaia di fan e persino Charles Chaplin ammirava il suo stile recitativo.



La Mole Antonelliana ospiterà una mostra fotografica dedicata a Valentino e dodici film verranno proiettati al Cinema Massimo. Inoltre, a Palazzo Nuovo si terrà il convegno internazionale organizzato dall'Università di Torino.
Dal lunedì 23 febbraio fino al 1 marzo 2009.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

non mi piace le lettuce marrone

Marta ha detto...

Un attore bellissimo e affascinante