7 febbraio 2008

La musica e gli strumenti musicali

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao xelo. grazie
La Zampogna o cornamusa(Lo/La zampognaro):
strumento musicale a fiato di origine e carattere pastorale, costituito da una o più canne sonore fissate ad altrettante aperture di un otre di pelle, nel quale si accumula l’aria immessa tramite un cannello dalla bocca del suonatore o da un mantice da lui manovrato con il braccio.
Il Tamburello (Il/La tamburellista):
strumento a percussione, usato per accompagnare canti e danze popolari, costituito da una membrana tesa su un cerchio di legno su cui sono fissati dei sonagli, che si suona battendovi le nocche, il palmo o le dita di una mano o agitandolo per fare tintinnare i sonagli.
Alberto

Xelo ha detto...

Grazie, Alberto.